Morisfarms

Mandriolo Rosato 2016 Doc Maremma Toscana

100% Sangiovese vinificato in bianco. Le vinacce vengono subito separate dal mosto. La fermentazione avviene in vasche di acciaio a temperatura controllata, con uso di ghiaccio secco per preservare i profumi primari e il colore, che è rosa intenso vivace. Al naso è allegro, con sentori di marasca, lampone, rosmarino, menta e foglia di pomodoro. Gusto minerale e persistente.

Barbaspinosa 2013 Monteregio di Massa Marittima Doc

Il nome proviene da un vecchio libro di fiabe che il bisnonno Giuseppe Leo Moris leggeva ai suoi figli. Il vino è un blend di Sangiovese 90% e Cabernet Sauvignon 10%. Vinificazione in vasche di cemento vetrificate, 2 rimontaggi al giorno, per 2 settimane circa, al fine di favorire l’estrazione polifenolica e degli aromi. Affinamento in legno per 12 mesi nelle barrique usate per il celeberrimo Avvoltore. Colore rosso rubino, note fruttate e floreali, immancabile tocco di macchia mediterranea incorniciato da sentori di spezie e tostatura. Beva leggiadra, tannino ben presente, ma non aggressivo. Sapido e persistente.

Avvoltore 2012 Toscana I.G.T.

È il fiore all’occhiello di Morisfarms. Il nome deriva dal Falco della Maremma che volteggia nella zona, da cui anche il toponimo della collina dove sono impiantati i vigneti. Sangiovese 75%, Cabernet Sauvignon 20% , Syrah 5%. Eleganza ed armonia da manuale. Fermentazione in vasche di cemento, rimontaggi e affinamento in barrique (80% nuove) per 1 anno. È un vino dal bouquet ampio: frutta matura, geranio, spezie, macchia mediterranea, caffè, cioccolato e cuoio. In bocca è setoso e persistente.

Anche l’occhio vuole la sua parte. Da segnalare le etichette di tutti i vini. Tutte riconoscibili, grafica discreta ed elegante, bel logo aziendale in vista.