Castello di Bolgheri

Varvàra 2014

Rappresenta il 70% della produzione e trae il nome dalla bisnonna degli attuali proprietari.  È un vino dedicato alla Baronessa Varvàra Wrangel, quindi è elegante e di impatto. Accogliente con il suo bouquet fruttato e speziato; dal sorso deciso, ma carezzevole. Fermenta in acciaio e matura per 1 anno e mezzo in barrique. Blend di Cabernet Sauvignon, Merlot, Shyrah e Petit Verdot.

Castello di Bolgheri

Rappresenta il 30% della produzione, pari a 100.000 bottiglie. Si tratta di una selezione delle migliori vigne intorno al Castello. Blend di Cabernet Sauvignon 50%, Cabernet Franc 25%, Merlot 20% e Petit Verdot 5%. Vinificazioni separate in acciaio e tini di rovere.

Castello di Bolgheri 2013

Impetuoso e fruttato. Toni speziati di pepe, tannini  ben presenti. Sorso vellutato grazie alla fermentazione malolattica. Deciso impatto pseudocalorico, ma l’effetto dell’alcol si stempera subito per lasciare spazio alla sapidità.

Castello di Bolgheri 2012
Mite ed elegante. Al naso spezie e sentori iodati, accenni  di macchia Mediterranea e pepe.  Sorso sapido e duraturo.